Interventi smart per il Centro Storico di Lendinara

6 Agosto 2019

Bando per la selezione di soggetti e proposte per la realizzazione di iniziative di riqualificazione urbana e rigenerazione dei distretti urbani del territorio della Città Metropolitana di Venezia e della provincia di Rovigo da realizzarsi in convenzione con l’ente camerale – anno 2019, pubblicato il 18/05/2019.

L’iniziativa, rivolta principalmente ai commercianti del centro storico di Lendinara, è stata pensata in un’ottica di Distretto del Commercio del Medio e Alto Polesine e coinvolgerà anche gli operatori degli altri comuni: Badia Polesine, Fratta Polesine, Giacciano con Barucchella, Lusia, Pincara, Villanova del Ghebbo, con interventi mirati in ciascun territorio.

Visualizza tutti i dettagli dell’iniziativa

————————————————————————————————————————————————————————————

Il secondo incontro della Shopping Experience a Fratta Polesine si è svolto Giovedì 10 Ottobre presso l’attività Pizzeria “La Fenice” – Storico Caffè Commercio. Erano presenti i counselor Nico Mantovani dell’ Osteria Tre Corone e Maria Elvira Vezzoli di Non Solo Palloncini. L’incontro è stato interessante e costruttivo. Il confronto nato durante la costruzione del Customer Experience Canvas ha portato, parallelamente, anche alla progettazione di una proposta di evento da realizzarsi fra le attività presenti, con l’intenzione di coinvolgere anche altre attività commerciali presenti nel centro storico di Fratta.
Accompagnati dalla Coach Stefania Zilli, i partecipanti hanno manifestato la loro soddisfazione per il lavoro svolto in questa mattinata, auspicando di poter partecipare ad una futura attività atta ad accompagnare i commercianti al concetto di rete e di sinergia fra imprese, per rimanere in un mercato sempre più competitivo e in continuo divenire.

————————————————————————————————————————————————————————————

La Shopping Experience è arrivata a Fratta Polesine.
Venerdì 4 Ottobre è ufficialmente iniziata l’attività presso il 5° Comune del Distretto del Commercio del Medio e Alto Polesine. Lo svolgersi del programma si è realizzato fra le meravigliose Ville Venete, Badoer in primis, insieme alle aziende San Bartolomeo Caffè, nato sulle rovine dell’omonima chiesa; alla Pizzeria la Fenice Storico Caffè Commercio,che sorge nell’antico Palazzo Lippomano del XVII-XVIII secolo; l’Osteria 3 Corone, con il fregio delle 3 corone sui muri e sede dell’antica carboneria ed infine la new entry ed esuberante azienda Non solo Palloncini. I locali coinvolti sono ricchi di storia, affascinante e a volte misteriosa: il percorso della mattinata è stato imperniato nel predisporre un’offerta originale “in rete”, per accogliere e coinvolgere turisti e visitatori nei negozi di tutto il centro.
Il prossimo appuntamento si svolgerà presso il Comune più piccolo del distretto, la sorprendente Pincara.

————————————————————————————————————————————————————————————

E’ stata una Shopping Experience “gustosa” quella che si è tenuta venerdì 27 settembre a Villanova del Ghebbo, Comune aderente al Distretto del Commercio del Medio e Alto Polesine.
L’attività ha fatto tappa a “La Corte dei Sapori” coinvolgendo in quel contesto anche le aziende selezionate “Edil Padana Noleggi” e la “Farmacia San Michele”. Il tema trattato è stato quello della comunicazione visuale: osservare l’esterno e l’interno del proprio punto vendita con occhi critici, accettando consigli, critiche e qualche battuta di spirito.
Questa settimana, il road show di Punto Confindustria arriverà nella bellissima cittadina di Fratta Polesine.

————————————————————————————————————————————————————————————

Giovedì 26 settembre è avvenuto il 2° incontro nella piazza di Badia Polesine dove, l’azienda ospitante “EL BOTEGHIN” di Ruggero Marin, ha ospitato i counselor Beatrice de L’Aquilone Abbigliamento; Martina de La Tata Ecobio e Angiolina di Foto Immagine Bertoncin.
Facilitati dal coach/formatore Stefania Zilli, i commercianti hanno costruito il loro Customer Esperience Canvas e hanno definito l’incontro costruttivo.
L’incontro si è sviluppato in un susseguirsi di momenti vivaci e dinamici. I partecipanti si sono calati nei panni del “loro cliente”, dimenticandosi di essere commercianti.
L’incontro ha avuto un ospite speciale: l’ing. Stefano Baldo, Assessore al Bilancio del Comune di Badia Polesine che ha dichiarato “La risposta avuta oggi è stata ottima, dopo un inizio partito in sordina, tanto da richiedere addirittura più di una edizione a Punto Confindustria”.

————————————————————————————————————————————————————————————

Giovedì 19 settembre invece il Road Show si è spostato presso il Comune di Badia Polesine. In questo caso il negozio scelto per ospitare l’attività esperienziale è stato “El Boteghin” di Ruggero, il classico negozio di alimentari del centro, che fa tesoro degli small data per valorizzare ogni singolo cliente. In qualità di “counselor” hanno partecipato: Beatrice del negozio “L’Acquilone”, Martina de “La Tata Ecobio” e Angiolina di “Foto Bertoncin”.

————————————————————————————————————————————————————————————

Mercoledì 18 settembre la Shopping Experience itinerante ha fatto tappa presso il Comune di Lusia. L’attività commerciale che ha ospitato il primo dei tre incontri è stata la pasticceria “Note di Dolcezza”.
Il gruppo dei 3 “counselor” era composto dai titolari di attività commerciali del luogo: Silvia della “Trattoria al Ponte”, Morgana della “Fioreria L’Incanto” e Maria Grazia della “Sartoria Alice”. Entrambi gli interventi sono stati guidati dalla Retail Designer Silvia Pellegrini.

————————————————————————————————————————————————————————————

Nella mattinata di giovedì 12 settembre 2019 è avvenuto il 2° incontro della Shopping Experience c/o La Botega del Vin a Lendinara.
Nell’incontro è stato usato lo strumento del Customer Experience Canvas ossia una mappa che enuclea le singole fasi dell’esperienza d’acquisto e che per ognuna di esse aiuta a evidenziare e ordinare varie situazioni tra cui criticità ed ostacoli per investire alla fine, sulla proposta di valore che si dimostra più carente nell’ottica di migliorare il processo di vendita interno allo store.

Presso il negozio Il CANVAS é stato costruito dai partecipanti, sono state coinvolte alcune persone che hanno visitato lo store ed una di esse ha dato disponibilità per una foto con i partecipanti. In allegato la foto con il Canvas work in progress per la rendicontazione degli step del progetto
I partecipanti sono stati avvisati che il 19 avverrà l’incontro finale con Lorenza Minzoni.

————————————————————————————————————————————————————————————

Nei giorni scorsi è iniziata, presso l’attività commerciale “La Bottega del Vin” di Lendinara, la prima edizione della “Shopping Experience”.

Presso il negozio ospitante ha partecipato un gruppo di 3 titolari di attività commerciali del luogo interessate a diventare “counselor” del cliente: Luana del “Perfect Bar”, Martina della pizzeria “La Monella” e Erica della “Fioreria l’Armonia”. Guidate dalla retail designer Silvia Pellegrini, hanno fatto focus sul “visual” del negozio, calandosi nella mente del cliente per comprendere e prevedere il processo che lo attrae verso il punto vendita e, all’interno, verso il prodotto. Alla shopping experience sono stati coinvolti anche i clienti, che hanno molto gradito l’iniziativa.

Il prossimi appuntamenti, sempre “in-store” tratteranno gli argomenti della comunicazione on e off line.
Dalla prossima settimana il progetto si estenderà anche a Badia Polesine, con un evento di presentazione fissato per mercoledì 11 alle ore 21 presso la Sala Consiliare.
Nella stessa settimana si realizzerà inoltre l’intervento di “Shopping Experience” presso le attività commerciali selezionate del Comune di Lusia.

————————————————————————————————————————————————————————————

Scarica il comunicato stampa relativo all’evento del 29 Agosto, in cui Punto Confindustria ha presentato il proprio progetto di Riqualificazione Urbana riguardante il Distretto Commerciale del Medio e Alto Polesine che include i comuni di: Lendinara, Badia Polesine, Fratta Polesine, Giacciano con Barucchella, Lusia, Pincara, Villanova del Ghebbo.
Presente in sala un pubblico di commercianti e di rappresentanti degli enti comunali coinvolti.