L’EVOLUZIONE GIURISPRUDENZIALE SUI LICENZIAMENTI TRA VECCHIE E NUOVE REGOLE

Show Full Hide Full

programma

Con la Riforma Fornero si è radicalmente modificato il sistema di tutele per i lavoratori licenziati, sia per ragioni disciplinari sia per ragioni organizzative o comunque non dipendenti dalla condotta del lavoratore.

Negli ultimi due anni, poi, la giurisprudenza della cassazione ha chiarito in modo univoco l’interpretazione che deve essere data a tale riforma, smussando le forzature che di alcune parti della dottrina e di alcuni giudici in sede di prima applicazione ed influenzando così anche l’interprete che dovrà ora applicare la disciplina introdotta nel frattempo  con il Jobs Act.

Nel frattempo è stata modificata la normativa che consente (o impone a seconda dei casi) di modificare le mansioni del lavoratore in azienda, offrendo spunti di riflessione sull’istituto del repechage che influisce sulle scelte gestionali del datore di lavoro.

Verranno effettuati ampi e approfonditi richiami alla recente giurisprudenza anche locale affrontando varie fattispecie già risolte.

Apposito spazio verrà garantito ai quesiti dei partecipanti. 

Chiedi informazioni

corso dedicato a:

  • Lavoratori
  • Liberi Professionisti
  • Titolare d’impresa

certificazioni:

  • Attestato di frequenza
Tariffa non associati
169
+ IVA 22%
Tariffa associati
130
+ IVA 22%
Tariffa fidelity
110
+ IVA 22%
Servizi
Parcheggio

Parcheggio gratuito presso la nostra sede

Chiedi info
Coffee Break

Verrà offerto durante la pausa il caffè

Chiedi info