PCTO: PERCORSI PER LE COMPETENZE TRASVERSALI E PER L’ORIENTAMENTO

IL PUNTO D’INCONTRO TRA IL MONDO DELL’ISTRUZIONE E QUELLO LAVORATIVO

Punto Confindustria collabora con le scuole del territorio e le imprese per lo sviluppo della cultura d’impresa nei giovani attraverso attività di supporto e tutoraggio a percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento.

Sono previste almeno 210 ore per gli istituti professionali, 150 ore per gli istituti tecnici e 90 ore per i licei, da ripartire tra le classi del triennio..

In particolare ci occupiamo di:
– individuare testimonianze aziendali;
– effettuare visite ad imprese del territorio;
– organizzare incontri con imprenditori a scuola;
– progettare attività di laboratorio d’impresa: percorsi di orientamento al mondo del lavoro e alla conoscenza delle proprie propensioni, attività esperienziali/formative per lo sviluppo di competenze informatiche per la ricerca attiva, di competenze organizzative, di conoscenze della sicurezza sul lavoro, e di conoscenza delle competenze emergenti;
– sensibilizzare le imprese promuovendo le attività;
– favorire l’incontro tra domanda aziendale e offerta curriculare;
– progettare e pianificare le attività con le scuole

Progetti in corso:

V.I.A – Veneto in Alternanza
SUB: School Up Business
Scuola Innovativa: percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento
Sportello per attività di supporto e tutoraggio a percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento: in collaborazione con la CCIAA di Venezia e Rovigo è attivo nel territorio di Rovigo uno sportello per promuovere il contatto fra scuole, studenti e aziende

Gli sportelli sono operativi nel gestire le informazioni necessarie per favorire l’incontro tra Domanda e Offerta.

.
.

……

.
.
Riferimenti:

sede di Venezia: Lucia Ambrosio, 041/5499241, l.ambrosio@puntoconfindustria.it
sede di Rovigo: Silvia Moschin, 0425/202229, s.moschin@puntoconfindustria.it

Punto Confindustria ha visto approvato il progetto “SUB: School Up Business” (dgr 301 Regione Veneto) che promuove attività di PCTO presso le Imprese della Provincia di Rovigo in collaborazione con le scuole superiori (Istituto Tecnico l’Istituto di Istruzione Superiore “E. De Amicis”, Istituto di Istruzione Superiore “Primo Levi” di Badia Polesine, Istituto di Istruzione Superiore “B. Munari” di Castelmassa) con attività di:

Accompagnamento all’idea di impresa; Visite di studio in azienda; Imprenditori per “un giorno”; Coaching di gruppo; Project work per la formazione per la realizzazione dell’idea imprenditoriale; Laboratori creativi.

Il progetto si concluderà a giugno 2020

.
.
.
.
.
Se sei un’impresa
o una scuola interessata a partecipare all’iniziativa contattaci o scrivi una mail a: Lucia Ambrosio, 041.5499241 – l.ambrosio@puntoconfindustria.it

COSA SONO I PERCORSI PER LE COMPETENZE TRASVERSALI  E L’ORIENTAMENTO (Legge di Bilancio 2019, Art.57comma 18)

I percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento rappresentano una modalità didattica di integrazione tra il mondo dell’istruzione e quello lavorativo che permette agli studenti di incrementare le opportunità lavorative e guidarli nell’orientamento.

Si tratta quindi di una diversa modalità di acquisizione delle conoscenze e delle competenze previste dai percorsi tradizionali; con questa modalità gli studenti possono confrontarsi con il mondo del lavoro e mettere in pratica i principi teorici appresi a scuola, svolgendo parte del proprio percorso formativo presso un’impresa o un ente.

Lo strumento è pensato per rendere flessibili i percorsi formativi scolastici, combinando lo studio teorico d’aula con forme di apprendimento pratico svolte in un contesto professionale, secondo la logica del “learning by doing”.

La combinazione di preparazione scolastica e di esperienze assistite sul mondo del lavoro, progettate in collaborazione con il mondo dell’impresa , rendono gli studenti in grado di acquisire conoscenze, abilità e competenze utili allo sviluppo della loro professionalità.