Sicurezza sul lavoro: emanata la disciplina relativa ai contenuti e alla durata della formazione destinata ai lavoratori, ai preposti, ai dirigenti e datori di lavoro.

Dal 26 gennaio 2012 sono entrati in vigore i nuovi obblighi formativi in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro sanciti dall'accordo Stato - Regioni pubblicato l'11 gennaio 2012, in cui sono definiti i contenuti minimi, la durata e le modalità con cui deve essere effettuata la formazione per i lavoratori, i preposti, i dirigenti e i datori si lavoro che assumono direttamente il ruolo di RSPP.

L’accordo riguarda in particolare la formazione generale prevista dal titolo I del d.lgs. n. 81/2008, nonché quella “specifica”, relativa ai rischi riferiti alle mansioni e al settore di attività dell’azienda.

Preventivamente all’attivazione dei corsi per i lavoratori, infatti, il datore di lavoro è obbligato a chiedere personalmente o a delegare all’ente di formazione cui affidano la formazione, la collaborazione degli enti bilaterali o degli organismi paritetici.

Se entro 15 giorni il datore di lavoro non riceve un riscontro della propria richiesta di collaborazione, può procedere alla realizzazione della formazione.

L’Organismo Paritetico della provincia di Venezia ha emanato la procedura per la richiesta di collaborazione per la formazione dei propri lavoratori (parte generale e parte specifica) in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro.

La richiesta può riguardare singoli percorsi formativi o quelli programmati in un dato periodo di tempo (semestre – anno…) e potrà essere inviata compilando il format allegato ”Richiesta collaborazione O.P.P.” ed inviandolo tramite mail a opp.venezia@mail.com.

Sono già in previsione i corsi per i lavoratori relativi alla parte generale, preposti e dirigenti.

Sive Formazione offre la possibilità di organizzare i corsi direttamente in azienda inoltrando la richiesta alla mail corsi@uive.it.



Accordi.Zip853 (KBytes)
Richiesta Collaborazione Opp.Pdf84 (KBytes)